Il Call Center come acceleratore nel processo di disinvestimento a supporto dell’Asset Manager

#proptech #disinvestimentoimmobiliare #callcenter

Quando una SGR e in particolare un Asset Manager intraprende il processo di disinvestimento immobiliare, spesso viene lasciato alle agenzie il compito di gestire in autonomia il marketing, la pubblicazione degli annunci sui portali e di conseguenza la gestione dei contatti ricevuti dai broker stessi.

Consiglio sempre alle SGR e all’Asset Manager di pubblicare tutti gli annunci di vendita delle unità immobiliari con un unico riferimento di telefono e di contatto, soprattutto quando si lavora con più agenzie e broker. La pubblicazione degli annunci, nei casi di edifici con molte unità da vendere o locare, può essere ottimizzata facendo ruotare la pubblicazione di sottoinsiemi di annunci su diversi portali (esistono sul mercato soluzioni software, PropTech, in grado di rendere più semplice l’uso di questa metodologia).

Un unico riferimento telefonico equivale ad assorbire il costo, di un centralinista od un call center, che smisterà le chiamate alle varie agenzie, con l’obbiettivo di non perdere neppure un contatto telefonico. I benefici saranno notevoli per i seguenti motivi:


  • In primo luogo, l’utilizzo di un call center dà la possibilità di capire realmente la redemption di una campagna pubblicitaria e l’interesse effettivo per ogni unità immobiliare, edificio, zona ecc.. Nello specifico tutte le richieste di contatto pervenute da un form, una landing page o sito web realizzato per una campagna pubblicitaria hanno già insita la “provenienza”. Per tutte le telefonate ricevute invece c’è bisogno di chiedere e segnare, dove è stata vista la pubblicità o l’annuncio.

  • Inoltre, le telefonate generano richieste di contatto che vanno a buon fine con una percentuale del 30% superiore rispetto alle richieste pervenute tramite web form o e-mail. (*)

  • In secondo luogo, in media un’agenzia o un broker riesce a rispondere al 56% delle chiamate telefoniche ricevute, quindi vengono perse quasi la metà delle preziose telefonate (*)

Un call center efficiente risponde a tutte le chiamate telefoniche, le smista al broker di riferimento ed in caso di agente indisponibile inoltra un memo e ne sollecita la richiamata. Con questo accorgimento si riesce ad accelerare notevolmente il processo di vendita o locazione ed inoltre ci fa capire immediatamente il costo/contatto di una campagna pubblicitaria.

Naturalmente per avere un controllo sui dati e sui processi è di grande ausilio l’utilizzo di una piattaforma di gestione (PropTech) in capo alla SGR o all’asset manager al fine di ottenere i numeri reali dei contatti ricevuti, telefonate gestite, trattative a buon fine ecc.


(*) Le percentuali riportate provengono dalle medie di gestione dei nostri clienti tramite il PropTech EASYRE

+39065290689